CON I LAVORATORI DEL PUBBLICO IMPIEGO

dario de lucia cgilIeri in Consiglio Comunale a Reggio Emilia abbiamo approvato un documento in supporto ai lavorati del pubblico impiego che oggi manifesteranno a Bologna per il rinnovo del contratto di lavoro fermo da 7 anni.

Negli anni della crisi economica la necessità di contenere la spesa pubblica e rientrare nei parametri di bilancio imposti dalla appartenenza all’Unione Europea, hanno fatto della pubblica amministrazione uno degli ambiti privilegiati di intervento.

A seguito dell’azione congiunta dei tagli ai costi della Pubblica Amministrazione e della prolungata crisi economica i lavoratori del pubblico impiego hanno perso negli ultimi anni una significativa parte del proprio reddito a causa del blocco della contrattazione dal 2010, senza neppure la previsione dell’adeguamento all’aumento del costo della vita calcolato in base agli indici ISTAT.

la Sentenza della Corte Costituzionale n. 178 del 24 giugno 2015, ha stabilito l’illegittimità costituzionale sopravvenuta del blocco dei contratti del pubblico impiego. In Emilia Romagna parliamo di 130.000 lavoratori e delle loro famiglie che stanno parlando del rinnovo del proprio contratto per questo con i consiglieri Lanfranco De Franco e Federica Franceschini abbiamo proposto in Sala del Tricolore questo documento a supporto dei lavoratori.

PDF-Logo

LEGGI IL TESTO DELLA MOZIONE IN SUPPORTO AI LAVORATORI DELLA FUNZIONE PUBBLICA