Una casa arcobaleno per Reggio Emilia

Aiuta Arcigay Gioconda Reggio Emilia a realizzare una casa per accogliere le persone LGBTI vittima di violenza e omofobia per l’Emilia-Romagna e Italia. Vogliamo creare un luogo accogliente e sicuro per permettere alle persone in difficoltà di riprendersi e costruirsi un nuovo percorso di vita. Dal dormire, al mangiare fino al supporto psicologico e alla ricerca attiva del lavoro.

Supporta la creazione della casa arcobaleno a Reggio Emilia, dona ora su www.ideaginger.it

I numeri sono chiari: 179 vittime di omofobia dall’inizio dell’anno e stiamo parlando solo di quelle persone gay, lesbiche e trans che hanno avuto il coraggio di denunciare. Tantissime persone invece rimangono nell’ombra e senza nessuna rete di protezione, pensiamo agli adolescenti che vengono cacciati di casa perché hanno fatto coming out.  

Solo a Reggio Emilia quest’anno sono state una ventina le persone che si sono rivolte ad Arcigay perché vittime di discriminazioni per il proprio orientamento sessuale e i numeri non fanno che salire in breve tempo.  

Molti di questi casi non vengono neppure denunciati a cui va ad aggiungersi la mancanza di strumenti e leggi in questo senso.  

Durante il lockdown, in particolare, gli SOS giunti ad Arcigay sono stati tantissimi: si tratta di persone che nelle proprie abitazioni, in famiglia, sono state vittima di prevaricazioni o intimidazioni per il fatto di essere gay, lesbiche o trans. 

Abbiamo ora la possibilità di aprire un appartamento per accogliere fino a 4 persone vittime di omotransbifobia, con già molte persone che si interfacciano per chiedere un aiuto.  

Occorre però rimboccarsi le maniche! Dobbiamo ristrutturare e arredare gli spazi e garantire la continuità del progetto per il primo anno di vita

Aiuta Arcigay Gioconda a realizzare una casa per accogliere le persone LGBTI vittima di violenza e omofobia per l’Emilia-Romagna e Italia. In questo video io e Alberto Nicolini, presidente Arcigay Gioconda, vi spieghiamo nel dettaglio cosa vogliamo fare e perchè. DONA ORA.

COSA FAREMO GRAZIE AL TUO AIUTO  

I costi per realizzare e mantenere la Casa Arcobaleno sono alti, grazie al tuo aiuto riusciremo a:  

  • ristrutturare gli spazi e comprare la pittura 1.800€  
  • comprare una cucina, un bagno e l’arredamento per la casa 4.200€  
  • pagare le bollette di luce e gas e internet 2.400€  
  • fare la spesa per gli ospiti della Casa Arcobaleno 1.600€    

ATTIVATI PER CASARCOBALENO. IL TUO SUPPORTO CONTA 

DONA. Un piccolo sforzo per aiutare Casa Arcobaleno a rimanere aperta.  Arcigay “Gioconda” Reggio Emilia, è un’associazione che da oltre vent’anni opera sul territorio reggiano, lottando contro la discriminazione e il pregiudizio verso le persone LGBTQIA* e migranti, promuovendo occasioni di socializzazione e incontro attraverso i nostri gruppi. 

I nostri progetti includono la lotta contro l’odio omolesbobitransfobico, contro il bullismo sotto le sue diverse forme, l’aiuto e l’accompagnamento di tutte le persone in difficoltà che si rivolgono a noi. 

Il logo della Casa Arcobaleno di Reggio Emilia, che puoi sostenere ora