A REGGIO EMILIA 1000 BICICLETTE PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI MOBILITA’

mobike reggio emilia
Dopo Milano e Firenze anche a Reggio Emilia sbarcherà la “via cinese” alla mobilità su due ruote. L’ azienda asiatica si chiama Mobike e ha un servizio ultra tecnologico. Per poter accedere alla biciclette basterà scaricare l’ app, disponibile per tutti i modelli di smartphone, caricare del credito, scansionare il codice QR presente sui telai e montare in sella.

Il software calcolerà in automatico il tempo di utilizzo e scaricherà la cifra corrispondente, comunque molto ridotta. Si parla, infatti, di una spesa di circa 0,50 centesimi l’ ora ma che potrebbe raggiungere soglie ancora più basse.

Ci saranno poi i “Mobike Pass” che permetteranno di usare le biciclette per un mese al prezzo di 5 euro, 10 euro per 90 giorni, 50 euro per 180 giorni fino ai 199 euro per un anno intero.

Il bike sharing è il servizio ecologico e salutare di mobilità sostenibile che il Comune di Reggio nell’Emilia promuove per aumentare l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici e gli stili di vita corretti. Ad oggi è attivo a Reggio Emilia il servizio di bike sharing Mi Muovo in Bici con diverse postazioni sul territorio ma con l’arrivo del nuovo servizio Mobike sono sicuro che l’utilizzo della bicicletta per i reggiani aumenterà notevolmente. 

GUARDA LA PIATTAFORMA DI MOBIKE

mobike reggio emilia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>