Il ciclo non è un lusso

Avere il ciclo non è un lusso nè tantomeno una scelta e gli assorbenti non sono un accessorio ma una necessità per ogni donna. L’associazione delle ragazze di Onde Rosa ha lanciato una petizione che ha raccolto oltre 170.000 firme per chiedere al Governo che l’IVA sugli assorbenti sia abbassata al 4% e che quindi gli assorbenti vengano considerati beni di prima necessità e non beni di lusso come ora con l’iva al 22%.

Ai corsi di rieducazione agli omosessuali a Reggio Emilia diciamo no

Come nel film “La diseducazione di Cameron Post” anche a Reggio Emilia sono presenti dei corsi di rieducazione agli omosessuali (seguono il metodo dei 12 passi degli alcolisti anonimi). In Consiglio Comunale abbiamo approvato una mozione (contrari Forza Italia, Fratelli d’Italia e civici di destra), astenuti (m5s e cattodem del PD) che condanna i corsi di Courage Italia, l’omosessualità non è una malattia.

Presentazione di Dizionario #Antifa alla Biblioteca Panizzi

Venerdì 1 Febbraio alle 17.30 presentiamo con Istoreco alla Biblioteca Panizzi il libro di Stefano Catone Dizionario #Antifa , è un vocabolario anti, che non vuole dire contro, ma piuttosto un vocabolario antidoto a un veleno, o ai tanti veleni: il fascismo, il razzismo, il sessismo, la violenza tout court.

 

47 aggresioni fasciste in Italia nel 2018 fino a Dicembre
(fonte ecn.org)
184 aggressioni fasciste in Italia nel periodo 2014-2018
(fonte  ecn.org)
2700 pagine facebook gestite da gruppi neofascisti 
9000 collegate alla galassia neofascita
(Patria indipendente)

Questi sono i dati della violenza neofascista in Italia. Da Buonista a Risorse Boldriniane, passando per Invasione, Lobby Gay e Complotto. Un piccolo manuale di sopravvivenza alla neolingua destrorsa e fascistoide che accompagna le nostre letture quotidiane. Questo è #Antifa, un dizionario antifascista, antifake e antifanatismo.

Un libro che contiene le parole e i concetti più utilizzati dalla retorica razzista e sessista che sta prendendo sempre più piede. Ogni lemma viene analizzato e “decostruito”, riportandolo alle reali proporzioni, ai dati, ai fatti. L’operazione è culturale e radicale perché di fronte all’espansione del fenomeno non bisogna indietreggiare, ma fornire strumenti per fronteggiarlo. Tra queste pagine è possibile ritrovare la calma, il senso di giustizia e anche l’ironia per affrontare la comunicazione tossica della campagna elettorale.

—————–
Venerdì 1 Febbraio ore 17.30
Biblioteca Panizzi – Via Luigi Carlo Farini 3 Reggio Emilia

L’autore Stefano Catone presenta il libro con
Matthias Durchfeld, direttore di Istoreco
modera Dario De Lucia, Consigliere Comunale Reggio Emilia
————-

STEFANO CATONE
Laureato in Relazioni Internazionali, si occupa di comunicazione a diversi livelli. Cura le pubblicazioni sul sito Possibile.com, ha curato la pubblicazione di Expo della dignità – Contro la fame e ogni sfruttamento, ha partecipato alla stesura di “Un Po di contraddizioni – Il libro verde della Lega Nord”. Ha scritto inoltre Nessun paese è un’isola (Imprimatur, 2016). Ha collaborato con Left, Radio 24 e il Parlamento europeo.