Sindaci firmate le trascrizioni

Tempo di lettura 1 minuto

cuore5La scorsa estate 1500 reggiani hanno firmato a sostegno della mozione della maggioranza a favore della trascrizione dei matrimoni omosessuali contratti all’ estero. Il 9 settembre il consiglio comunale di Reggio Emilia ha approvato la mozione, e il nostro Sindaco Luca Vecchi, il secondo in Italia, ha annunciato che i matrimoni sarebbero stati trascritti. Poi è arrivato Alfano, con una circolare che obbligava i Prefetti a cancellare le trascrizioni dai registri comunali. Ho sempre sostenuto che il Ministro dell’Interno avesse fatto l’ennesimo errore, e ieri il TAR di Roma lo ha confermato: solo i Tribunali possono intervenire per cancellare le trascrizioni, con i regolari tre gradi di giudizio. La circolare di Alfano è quindi carta straccia.

Mi rivolgo al mio Sindaco che sostengo e a cui sono legato: Luca firma le trascrizioni.
E’ ora che anche le tre coppie reggiane che ne hanno fatto richiesta vengano ricevute in Sala Rossa per la cerimonia della trascrizione. Sarà una bellissima festa di democrazia ed eguaglianza. Io ci sarò, ci saranno i bambini delle coppie, ed i reggiani di buona volontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *